Ketoconazolo galenico, una soluzione alla resistenza da Candida

ketoconazolo galenico
Ketoconazolo

Ketoconazolo galenico, una soluzione alla resistenza da Candida

Il Ketoconazolo galenico è l’unica soluzione per chi ha un antibiogramma resistente ad altre terapie.

Il Ketoconazolo, scoperto nel 1976, è una molecola appartenente alla classe dei derivati imidazolici, utilizzato da molti anni nel trattamento delle infezioni micotiche della cute. Commercializzato agli inizi degli anni ’80 come Nizoral®, oggi lo troviamo in commercio anche come farmaco generico.

Il farmaco agisce contro i funghi inibendo la sintesi di alcuni sterolo necessari per la costruzione della membrana cellulare. In particolare inibisce l’enzima citocromo P450 14-alfa-demetilasi (P45014DM) che catalizza un passaggio essenziale nella biosintesi degli steroli, importanti costituenti della parete cellulare fungina. Questa inibizione comporta un danno strutturale e funzionale a carico della membrana della cellula fungina, compromettendone la riproduzione e le attività infettive.

Le indicazioni per l’utilizzo del farmaco sono la candidiasi sistemica, la istoplasmosi, la vulvovaginite da candida e la sindrome di Cushing, una sindrome caratterizzata da livelli eccessivi di ormoni glucocorticoidi, in particolare di cortisolo.

Il farmaco, a causa degli effetti indesiderati a livello epatico è stato ritirato, NON VIETATO, per la somministrazione orale mentre lo troviamo in commercio come shampoo con indicazioni nella dermatite seborroica e forfora (Pityriasis capitis) Nizoral®, Triatop® commercializzato come shampoo, mentre la crema al 2%, Nizoral®, per la tinea pedis, tinea corporis.

Il ketoconazolo galenico è l’unica strada per una somministrazione orale, strada da percorrere soltanto nei casi di un antibiogramma che testimoni la resistenza ad altri trattamenti antimicotici.

Il ketoconazolo per via orale, è controindicato nei seguenti casi: in pazienti con ipersensibilità nota al ketoconazolo stesso; con alterazioni del ritmo cardiaco; in gravidanza; durante l’allattamento.

La preparazione del Ketoconazolo galenico magistrale è possibile realizzarla dietro presentazione di ricetta medica Ricetta non Ripetibile Limitativa di un centro ospedaliero o di specialista endocrinologo o internista.

Nelle micosi sistemiche la dose terapeutica consigliata per gli adulti è pari a 200 mg di ketoconazolo, una volta al giorno, con il pasto e la massima concentrazione plasmatica (Cmax) viene raggiunta entro 2 ore.

Esempi Formulativi Galenici che la nostra Farmacia è in grado di allestire

Capsule

Pr.       Ketoconazolo                      200mg

Amido pregelatinizzato

di tali 20 cps

Scopri tutte le nostre Preparazioni Galeniche Magistrali

Bibliografia

https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/7915732

https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/6255544

Condividi questo post