Ananas

ananas

Ananas

L’Ananas ha proprietà digestive, antinfiammatorie e decongestionanti, le donne la scelgono per il trattamento della cellulite.

Nome Botanico: Ananas sativus L.

Sinonimi: Ananas comosus

Nomi Internazionali: (Ing) Pineapple stem, nana; (Fra) Ananas; (Ger) Fichtenapfel; (Esp) Pina de America

Curiosità: Dalle foglie dell’ananas è possibile ricavare una fibra utilizzata per produrre corde e tessuti.

Etimologia: La parola ananas è composta da due voci arabe, ain-anas che significano “occhio umano” e, in effetti, le scaglie che ricoprono la scorza del frutto ricordano la forma di un occhio.

Famiglia: Bromeliacee

Origini: Originaria delle foreste tropicali dell’America centrale

Caratteristiche della Pianta: Pianta erbacea alta da 50cm a 1.20mt, con un gambo centrale con lunghe foglie, al cui centro nasce l’infiorescenza (spiga con fiori blu), che darà origine al frutto.

Habitat: Predilige zone a clima tropicale e subtropicale.

Parti usate: Il gambo

Tempo balsamico: A maturazione dei frutti

Profilo fitochimico: Componenti enzimatici noti con il nome di bromelina; minerali: iodio, magnesio, manganese, potassio, calcio; vitamine: carotenoidi, vit. A, vit. del gruppo B, vit. C; acidi organici: acidi citrico, malico e ossalico.

Forme Farmaceutiche: Ananas gambo polvere; estratto fluido; estratto secco titolato 0,3% Bromelina; estratto glicerico.

Uso Terapeutico: Presenta un’attività antinfiammatoria e antiedematosa, soprattutto sui tessuti molli, e ha attività mucolitica. Gli acidi organici presenti (acido citrico, malico e ossalico) conferiscono un’azione diuretica che combatte attivamente la ritenzione dei liquidi.

Dosaggio: In molti preparati l’ananas viene espresso in GDU (Gelatin Dissolving Units) ed è la misura della capacità della Bromelina di “dissociare” le proteine e quindi della sua capacità digestiva. Maggiore è il dato di GDU/g e maggiore sarà l’efficacia.

Controindicazioni: L’estratto d’ananas può interagire con farmaci che aumentano il rischio di sanguinamento come alcuni fans, warfarina, eparina, antiaggreganti piastrinici.

Va usato con prudenza in associazione con erbe e supplementi dotati di attività anticoagulante, come il ginkgo biloba e l’aglio.

Sembra inoltre in grado di aumentare l’assorbimento di alcuni antibiotici, come l’amoxicillina e le tetracicline.

Associazioni: Come drenante Betulla e Orthosiphon.

Avvertenze: Va usato con prudenza in associazione con erbe e supplementi dotati di attività anticoagulante, come il ginkgo biloba e l’aglio.

Interazioni con Farmaci: L’ananas può interagire con farmaci che aumentano il rischio di sanguinamento come alcuni fans, warfarina, eparina, antiaggreganti piastrinici.

 

Scopri tutte le piante

Condividi questo post